Ispirazione fotografica

Ritratto di famiglia allargata con i nonni: qualche idea per creare ricordi preziosi

Le foto con i nonni: creare situazioni da fotografare e ricordi da conservare

Prezioso ricordo da conservare e tramandare, le fotografie di famiglia hanno un valore speciale soprattutto per i bambini, che ritrovano in esse i ritratti delle persone amate e il racconto della propria storia e delle proprie radici.

Ecco perché, quando si decide affidare le fotografie di famiglia a un fotografo professionista, capace di coglierne l’atmosfera e di raccontarla al meglio grazie a sensibilità e competenze tecniche, non può mancare qualche ritratto artistico dei bambini insieme ai nonni. E se la famiglia ha la fortuna di avere accanto i bisnonni, le anziane prozie o la tata che si è presa cura delle generazioni dei più piccoli, coinvolgerli in una sessione di ritratto di famiglia sarà un’attenzione che farà felici tutti.Per avere un ritratto di famiglia allargata con i nonni potete coinvolgere tutti in alcune situazioni da fotografare che si trasformeranno in momenti piacevoli da vivere insieme e in esperienze da ricordare con dolcezza. Il valore aggiunto sarà tantissimo.

Ecco qualche spunto:

1.Preparare i dolci insieme ai nonni: un set fotografico per tutta la famiglia

In inverno i set all’aperto sono più difficili da immaginare, vista la presenza di giacconi, cappelli e sciarpe indispensabili per proteggersi dal freddo. Un’ottima soluzione può essere trasformare in un set fotografico sia il pomeriggio trascorso con i nonni a preparare i biscotti che la dolcissima merenda che ne seguirà. Per i bambini sarà un gioco divertentissimo e la loro gioia, tra uno sbaffo di cioccolato e uno di farina, darà ulteriore calore alle fotografie scattate per l’occasione.

2.Un picnic con i nonni per scattare foto indimenticabili

La bella stagione porta con sé luci e atmosfere perfette per i ritratti di famiglia. Vi basterà organizzare un picnic in mezzo a un prato fiorito per scattare fotografie in posa in un contesto idilliaco, o per approfittare dell’occasione per immortalare i giochi fatti insieme. Se poi avete un cane, quale migliore occasione per portarlo con voi? Bastano un bel cestino da picnic, una tovaglia, qualche leccornia e un pallone. Il resto verrà da sé.

3.L’albero genealogico in una fotografia

Volete raccontare con una sola foto l’unione delle due famiglie coronata dalla nascita del nipotino? Mettete lui al centro, mamma e papà ai lati e, di fianco ad ognuno di loro, i rispettivi nonni e parenti. Il piccolo di casa si sentirà ancora più coccolato e amato da tutta la sua famiglia e sarà bellissimo riguardare la fotografia a distanza di anni per vedere le differenze.

4.La foto di famiglia in una cornice

Il consiglio precedente vi va stretto? Vi piacerebbe fare un’unica foto di famiglia da regalare ai nonni, ma tra figli e nipoti siete tantissimi e non sapete proprio come fare? Mettete in posa tutta la famiglia, a parte i nonni. Loro staranno davanti al gruppo reggendo una cornice in mano che inquadrerà tutti gli altri. Originale, vero?

5.La foto delle mani di nonni, figli e nipoti

Un vero classico per le fotografie allargate di famiglia sono gli scatti con le sole mani che, intrecciandosi, raccontano simbolicamente l’alternarsi delle generazioni, sottolineando il passaggio delle tradizioni e delle competenze, oltre che la rete di amore e sostegno costituita dalla famiglia.

6.I luoghi del cuore: la casa dei nonni

Ogni famiglia ha i suoi luoghi del cuore dove si svolgono i pranzi di famiglia, le domeniche insieme con gli zii e i cuginetti, le vacanze.

Ambientare gli scatti nella casa di campagna (o di montagna, del mare) di famiglia significa consegnare ai nostri figli delle emozioni per il loro baule dei ricordi di infanzia. Il giardino, la grande cucina che è il regno della nonna, la sala da pranzo che ospita le cene di Natale a base delle ricette tradizionali di famiglia, il salotto con il caminetto sono uno sfondo pieno di significato per fotografare i bambini, che a distanza di anni riusciranno a evocare i profumi, le voci e le risate di quelle giornate felici.

rapporto-nonni-nipoti

Non mettete limiti alla vostra fantasia.

C’è una cosa che amate fare tutti insieme? Chiedete consiglio al vostro fotografo AIFB di fiducia e scoprite qual è il professionista più vicino a voi  per capire insieme a lui se può essere il set adatto per il vostro ritratto allargato di famiglia, con nonni, figli e nipoti. Siamo certi che vi aiuterà a raggiungere il risultato finale sperato.

(La foto di apertura è di Valentina De Luca)

 

Manuela

Manuela